Home


LAVORI IN CORSO  

  
PROGETTO 
ARTEFICI DEL PARCO
Avvertiamo che il verde ha più sfumature 
di qualsiasi altro colore, quando i germogli 
spezzano il grigio dell'inverno sulle siepi 
Derek Jarman

Per fare un prato occorrono un trifoglio e un'ape.
Un trifoglio, un'ape e l'immaginazione.
L'immaginazione può bastare se le api sono poche.
                                               Emily Dickinson



Carissimi, eccoci con il nostro programma primavera-estate 
 sul Parco e sui Giardini della Villa Reale di Monza. 
Quanto conosciamo dei realizzatori di questa meraviglia di cui godiamo
 e della salvaguardia della quale siamo depositari e responsabili?  

Con un po' di umiltà, poco o niente. 

Chi ha raccolto, piantato,studiato, sperimentato, 
per darci un Parco storico monumentale senza uguali? 

Un contributo culturale sarà il quaderno 8 
e le tante iniziative che diverse Associazioni, 
sotto l'egida del Consorzio e dei Comuni di Monza e Milano 
e con il nostro coordinamento, proporranno a partire dal 7 aprile.

Per saperne di più cliccate su:








   PROSSIMI APPUNTAMENTI

di 28 ce n'è uno...

Sabato 28 maggio giornata e serata da non perdere!

Cascina Frutteto

La mattina, dalle 9.30 alle 13.00 si terrà un workshop fotografico a cura del Circolo Fotografico Monzese con varie postazioni – prenotazioni cfmonzese@gmail.com

Il Workshop, aperto a TUTTI, si svilupperà su tre temi fotografici:

1 - Fotografia a distanza ravvicinata/macrofotografia

2 – Le acque del Parco

3 – Gli scorci paesaggistici

Per ciascun tema verranno formati dei Gruppi.

Per il Gruppo 1 il ritrovo è alle ore 9,30 presso l’ingresso del Roseto alla Villa Reale.

Per i Gruppi 2 e 3 il ritrovo è alle ore 9,30 presso il bar Cavriga, vicino all’ingresso di Monza.

E’ necessario che i partecipanti mandino la richiesta di partecipazione con indicazione del Gruppo scelto al seguente indirizzo: CFMonzese@gmail.com entro il 26 Maggio.


Alle 18.15, presso la Cascina Frutteto – Scuola Agraria del Parco di Monza

si terrà un concerto di pianoforte a quattro mani di musiche legate ai temi del giardino e del paesaggio che hanno ispirato musicisti di ogni tempo. Il programma è qui allegato, ma vogliamo sottolineare il fatto che una delle pianiste, Simonetta Heger, è nipote di Aurelia Josz, fondatrice della Scuola, cui è dedicato l'intero programma della serata.



Sabato 28 maggio 2016, ore 18.15 - Cascina Frutteto

 

Duo Pianistico  Simonetta Heger - Stefania Mormone

Pianoforte a quattro mani

Danze campestri e paesaggi incantati


Franz Schubert            Fantasia in Fa minore op. 103 - D940

 (1797 - 1828)

 Edvard Grieg                due Danze Norvegesi

  (1843 - 1907)

Cécile Chaminade       Six Pièces Romantiques op. 55

   (1857 - 1944)            Primavera -  La chaise à porteurs -  Idylle Arabe -                                 Sérénade d'Automne -  Danse Hindoue -   Rigaudon

 Claude Debussy           Petite Suite

(1862 - 1918)                En bateau -  Cortège -  Menuet -  Ballet

 


Stefania Mormone

da sempre impegnata nella musica da camera con grandi interpreti, ha ottenuto, sin dagli esordi della sua carriera, uno straordinario successo a livello internazionale, in particolare nel lungo sodalizio artistico con ii violinista Sergej Krylov. Numerose tournées in Europa ed oltreoceano l'hanno proiettata anche nella dimensione solistica, offrendole molte opportunità di esibirsi sia in recital, sia con prestigiose orchestre. Radio e televisioni intemazionali l'hanno frequentemente invitata a registrare le sue esecuzioni, documentandone lo spessore interpretativo.

Simonetta Heger

pianista e clavicembalista, collabora stabilmente come solista al cembalo e continuista in orchestra con l'Ensemble “il Demetrio”.

Con un repertorio che va dal '600 alla musica contemporanea, ha tenuto concerti sia come pianista sia come cembalista, solista e in ensembles, in teatri e sale prestigiose in Italia, Belgio, Spagna, Svizzera, Stati Uniti; ha registrato per la Radio Svizzera, la Radio Spagnola e piu' volte per la RAI e inciso per le case Nuova Era, Concerto, Bel Air Music, ed e' autrice di vari articoli e pubblicazioni musicologiche.

Simonetta Heger e Stefania Mormone sono entrambe docenti di Pratica e lettura pianistica al Conservatorio G. Verdi di Milano.

 

Dopo il concerto ci sarà una visita alla scuola con la guida di Carla Schiaffelli direttrice della didattica, e la presentazione del libro di recente pubblicazione su Aurelia.  Avremo anche la mostra delle fotografie del nipote Aurelio Josz, perito tragicamente l'estate di due anni fa.

 

Alle 20.30 sarà servita una cena a tema sull'uso di erbe e fiori nella cucina, a cura de Le donne della terra. Prenotazioni obbligatorie (€ 30) a info@monzaflora.it

 

Cena del 28 Maggio 2016

 

 

Tisana di zenzero

 

Antipasto di Verdure al Vapore profumate con Timo e Menta

(Zucchine, Carote, Finocchi, Asparagi e Fave)

 

Zuppa di legumi misti con Erba Medica

 

Tarassaco lessato e saltato con Aglio Orsino del Parco

 

Torta con le verdure della Scuola Agraria coltivate dai

“Ragazzi diversamente abili del Gruppo Fiori di Zucca”

 

Insalata di campo profumata con Portulaca

 

Torta di Pere e Cannella

 

Tisana di semi di Finocchio

 

Vini DOC e IGT di San Colombano

------------------------------------------------------------------------------------- 

 

Conclude la giornata

dalle  21.30

presso il Roseto della Villa Reale

lo spettacolo

Notturni al Roseto

con biglietto d’ingresso

a cura del Comune di Monza e di Musicamorfosi

 

 


mercoledì 25 maggio ore 16 e 17
sabato 28 maggio ore 16 e 17
domenica 29 maggio ore 9.30 e 10.30
Roseto "Niso Fumagalli" della Villa Reale

continuano "Le visite guidate al Roseto"


a cura degli Amici del Verde

e visite proseguiranno nei giorni 15, 18, 21, 22, 25, 28 e 29 maggio. Nei giorni feriali gli orari  per le visite saranno le 16 e le 17; la domenica alle 9.30 e alle 10.30.


PROGETTO MIGRANTI - seconda parte - 29 e 30 aprile 2016







29 e 30 aprile 2016 - URBAN CENTER, VIA TURATI 6 MONZA


PROGETTO MIGRANTI - PARTE PRIMA

12 Novembre - 3 dicembre 2015

Gente che viene, gente che va
Migranti: societa’ e politica oltre l’emergenza

https://sites.google.com/site/novalunamonzabis/home/13.jpg?attredirects=0
Serata del 3 dicembre - Gli organizzatori

Da anni stiamo assistendo all’esodo di milioni di persone, che a causa di guerre e povertà,
cercano un futuro diverso e migliore.
Il Mondo, l’Europa, l’Italia si sono trovati impreparati a far fronte ad un fenomeno
complesso e destinato a durare nel tempo. Quello che si è cercato di fare è stato finora
dettato dall’emergenza continua.
L’obiettivo del Ciclo di iniziative Gente che viene, gente che va è quello di andare oltre la
dimensione dell’emergenza, realizzando un percorso di informazione -per comprendere - e
di confronto - per indicare soluzioni - sulle politiche dell'accoglienza, dell’integrazione,
dei diritti e doveri dei nuovi cittadini.

Serata del 3 dicembre - Il pubblico

giovedi’ 12 novembre ore 21

Binario 7 Sala E - Via Turati 8, Monza

  “Sulle vie del mondo”

Da dove vengono, dove vanno e perché

Stefano Torelli Istituto Politica Internazionale

Enrico Casale Rivista Africa

Introduce il ciclo di iniziative: Sergio Civati, Novaluna


mercoledi’ 18 novembre ore 21

Binario 7 Sala D - Via Turati 8, Monza

“Aprirsi”

La realtà, I problemi, le buone prassi

Maurizio Ambrosini Direttore Rivista Mondi Migranti

Beppe Traina Referente Territoriale Ministero degli Interni

Cherubina Bertola Assessore alle politiche sociali e migratorie


giovedi’ 3 dicembre dalle 19.30

Capitol Spaziocinema - Via A. Pennati 10 , Monza

“Un mondo di storie”

Al cinema, a tavola, per le strade: il racconto delle esperienze

Buffet interetnico promosso dalle comunità presenti in città

Racconti di esperienze istituzionali e di volontariato

Io sto con la Sposa” proiezione del film con il

regista Antonio Augugliaro

Ingresso gratuito per tutta la serata

Le foto della serata del 3 dicembre



24 ottobre - Gita a Bobbio
 

IL NUOVO CONSIGLIO
7 marzo 2013
presidente Annalisa Bemporad
vicepresidente Alfredo Viganò
tesoriere Giorgio Crippa

Consiglieri: Angela Brambilla Canuti, Sergio Civati,
Giuseppe Pizzi, Massimo Vanzi 

al nuovo consiglio i migliori auguri di buon lavoro








Ultimi post pubblicati:         Ricordi di famiglia: i Foà di annalisa               

     Lettera a Papa Francesco di alberto

                                Bastian contrario  di Gauss


Siete tutti invitati a dare una mano, sia sotto forma di commenti ai contributi di altri sia con vostri contributi originali. Chi avesse difficoltà ad entrare nel blog o a scrivere i propri post
o ad applicarci le fotografie che li rendono più sexy è pregato di scriverci, riceverà pronta e puntuale assistenza.




TESSERAMENTO 2016
è in corso la campagna dl tesseramento per l'anno 2016. 
l'importo della tessera ordinaria è di 30 € (50 per le coppie)
ricordiamo i dati di Novaluna
CODICE FISCALE: 94575770154
IBAN: IT36 Z056 9620 4000 0000 5983 X08






IN RICORDO DI PRIMO CASALINI 


Mercoledì 23 marzo u. s. abbiamo presentato il libro in memoria  di Primo Casalini a pochi giorni dal primo anniversario della sua scomparsa.

Senza false modestie ci sembra sia venuto molto bene. Grazie al lavoro eccellente e prezioso di Marta Viola e Susanna Canuti, già autrici per noi della grafica de I fiori del Parco pubblicato qualche anno fa, ha una veste molto elegante.


Come già annunciato
raccoglie sia le Novellette degli odori che La grande bua.
Le prime riguardano una serie di racconti il cui filo conduttore è di natura olfattiva,
le seconde invece relative al tema della depressione, che Primo ha conosciuto per un periodo della sua vita, e che ha indagato con il consueto acume e sense of humour.

Il libro, di centoventi pagine, stampato in bianco e nero per esigenze economiche,
ha un costo di 10 € a copia ma viene offerto gratuitamente a chi rinnova l'iscrizione a Novaluna.

Chi è interessato ad acquistarlo lo può richiedere al nostro @ndirizzo: info.novalunamonza@gmail.com


NELLE MIGLIORI LIBRERIE
potete trovare il nostro classico libro
i fiori del parco di Monza
pubblicato qualche anno fa
per ricordare attraverso le sue fotografie
il nostro socio e indimenticabile amico
Vladimiro Ferrari

IL BLOG di NOVALUNA

post più recenti