Pietà e Castello


Visita ai percorsi segreti del Castello Sforzesco e alla nuova esposizione  della "Pietà Rondanini" nel restaurato Ospedale degli Spagnoli

data della visita: sabato 16 maggio

ritrovo dei partecipanti: Castello Sforzesco, entrata della Torre del Filarete alle 8.15

modalità: Alle 8.25 si visiterà la nuova ubicazione della "Pietà Rondanini" nell'ospedale degli Spagnoli, accompagnati da una guida speciale, la Dr.ssa Giovanna Mori, Conservatrice dello Sforzesco.

L'ospedale si trova sotto le mura a sinistra e all'altezza della Porta di Santo Spirito, per chi entra dall'entrata principale della Torre del Filarete.

Terminata la visita saremo guidati alla scoperta di due suggestivi luoghi di difesa del Castello: la via sotterranea segreta detta della Ghirlanda  e le merlate.

 

E’ importante sapere che:

"Il Castello svela il suo fascino di dimora sforzesca, non solo negli splendidi ambienti museali, ma anche grazie a due percorsi segreti, visitabili soltanto se accompagnati dalle guide e dal personale di custodia: la Strada coperta della Ghirlanda e i camminamenti delle merlate. Le visite sono prenotabili, per ragioni di sicurezza, a partire dagli 8 anni in su. Le merlate sono sconsigliate a chi soffre di problemi motori o cardiaci, mentre la Strada coperta è sconsigliata a chi soffre di claustrofobia. Un paio di scarpe comode e una torcia elettrica renderanno la visita più agevole e intrigante!"

L'intero percorso (Pietà Rondanini, Strada segreta e Merlate) è fattibile circa in due ore e mezza


Le foto di Franco Isman